Creare un video per la tua attività: i 3 mostri da sconfiggere.

condividi questo articolo su:

Creare un video per la tua attività: i 3 mostri da sconfiggere.

Se ti trovi alle prese con il creare un video che parli della tua attività, sicuramente starai passando queste 3 fasi di crisi che ho denominato i 3 mostri da sconfiggere.

Da anni aiuto le persone a parlare in pubblico e in video.

La cosa che accomuna queste due tipologie di comunicazione è il punto di partenza: i 3 mostri da sconfiggere per poter creare realmente un video per la tua attività.

Apro una parentesi riguardo al video.

Oggi, nel 2021, se non comunichi anche tramite un video, stai perdendo opportunità, clienti, quindi soldi.

Che sia un video per youtube, facebook, instagram o per il tuo sito, ci sono de fattori da considerare sempre.

Fine della parentesi.

Arriviamo a parlare subito dei mostri.

Mostro numero uno: il tuo pubblico.

La prima cosa che faccio con i miei clienti è capire nel dettaglio a chi si rivolgono e quando scrivo “nel dettaglio” rimangono sbalorditi dall’analisi così specifica.

Errori da evitare:

  1. Il mio prodotto/servizio va bene per tutti. (no, mai e poi mai!)
  2. Non spiego le cose basilari perché passerei per pressapochista. (spiega tutto!)
  3. Per fare un video di un settore preciso devo prepararmi tantissimo. (no, altrimenti non farai mai il video.)

 

Mostro numero due: il contenuto.

Il contenuto più sbagliato in assoluto è strutturato in modo tale che descriva quanto bella è la tua attività.

NO! Devi parlare al tuo pubblico, del tuo pubblico, con il tuo pubblico.

Errori da evitare:

  1. Descrivermi la tua storia personale. (interessa a te e a tua mamma, forse)
  2. Parlarmi principalmente delle caratteristiche tecniche del tuo prodotto o servizio. (noia)
  3. Spiegarmi perché sei meglio della concorrenza. (non ci credi nemmeno tu)

Mostro numero tre: la tua immagine in video.

Guardarsi in video è un’esperienza molto forte, a volte addirittura traumatica. Far tutto da soli incrementa le nostre insicurezze e si allunga notevolmente il tempo di pubblicazione.

Non ci si piace mai abbastanza, si sa che si potrebbe far meglio, oppure sbagliamo dei fondamentali perché nessuno ce li ha mai spiegati.

Errori da evitare:

  1. Copiare lo stile comunicativo di altri.
  2. Snaturarsi, creando un’identità differente rispetto a quella che i tuoi clienti conoscono dal vivo.
  3. Pretendere di fare un video stupendo al primo tentativo.

 

Prima di chiudere l’articolo, “Creare un video per la tua attività: i 3 mostri da sconfiggere”, faccio un brevissimo riepilogo.

Riepilogando, consiglio di FARE video e pensarci poco.

Farsi aiutare da un professionista, almeno nelle prime fasi, finché non viaggerai in autonomia.

Studiare come si comunica, come si vende ma soprattutto come si attrae.

 

Se ti interessa capire a che punto sei e in che modo posso aiutarti per semplificarti la vita, non esitare a contattarmi tramite mail.

[email protected]

Ciao e alla prossima

Ricevi in anteprima tutte le informazioni per i seminari gratuiti!

Inserisci i tuoi dati:

Per maggiori informazioni consulta la PRIVACY POLICY

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e la
Privacy Policy e Terms of Service di Google.

Ti è piaciuto questo articolo?
Condividilo su :

Autore

Andrea Moretto

Formatore, viaggiatore, scrittore, cantautore e altre cose che finiscono in ore.
Ama la musica, il teatro, il gelato, la pizza e cucinare risotti.

Aiuta le persone che vogliono studiare, comunicare e programmarsi al meglio.

Articolo precedente
Allenare la mente: come farlo attraverso il piacere.
TAG :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Compila questo campo
Compila questo campo
Inserire un indirizzo email valido.
Devi accettare i termini per procedere

per info e consulenze

Desideri una consulenza individuale o iscriverti ad un workshop sulla comunicazione, gestione del tempo o tecniche di memoria? Puoi contattarmi su whatsapp direttamente da qui:

Menu
WHAZZAPPIAMO?
Accetta la privacy policy